Skip to content

l’Assunta, festa della purezza contro la mercificazione del corpo

16 agosto 2009

L’arcivescovo di Loreto: l’Assunta, festa della purezza contro la mercificazione del corpo

Sul significato e l’importanza della Solennità dell’Assunzione, ascoltiamo la riflessione di mons. Giovanni Tonucci, arcivescovo prelato di Loreto e delegato pontificio per il Santuario Lauretano. L’intervista è di Isabella Piro.

R. – Il significato è un annuncio di gioia e di certezza perché la festa dell’Assunzione ci dice che quello che Gesù ha fatto, cioè il fatto di salire come uomo completo al Cielo non é riservato a Lui ma è aperto a tutti noi e Maria ci dà l’esempio. E’ in qualche modo un aprire la strada. Lei, creatura, è stata chiamata a vivere, nella sua piena umanità, nel Cielo e questo è un annuncio che vale per ciascuno di noi perché ci dice che anche noi siamo destinati a questo.

D. – Il dogma dell’Assunzione è proclamato da Pio XII nel 1950 dice che “Maria Madre di Dio, terminato il corso della vita terrena, fu assunta alla gloria celeste in anima e corpo”. Cosa possiamo dire sul modo in cui Maria fu Assunta in Cielo?

R. – Quando il Papa definì il dogma c’era ancora in corso una disputa che dopo di allora si è un pochino spenta sul fatto che Maria potesse essere stata assunta in Cielo senza passare attraverso l’esperienza della morte. Ora non se ne parla più, però c’è senz’altro la coscienza che la morte di Maria, cioè quella che si definisce come una dormizione, è qualcosa che ha ben poco a che fare con l’esperienza dolorosissima di Cristo e l’esperienza dolorosa della nostra morte. C’era in Maria ormai una certezza di giungere, o la gioia di giungere, a vedere ancora una volta al Figlio, per cui non ha quel significato di dolore e di incertezza che ha per ciascuno di noi.

D. – Maria è spesso definita “Madre del sì”…

R. – E’ un significato molto forte che noi qui a Loreto sentiamo in maniera particolare. Maria è la donna del sì e anche la Casa di Maria qui a Loreto è stata detta la Casa del sì. “Del sì” perché Lei è stata capace al momento dell’Annunciazione di Dio di dire un sì a Dio che non ha più ritrattato durante tutta la vita e quel sì di Maria ha significato l’inizio della storia della salvezza, per cui ha cambiato la storia umana una volta per tutte. Il sì di Maria è un sì fondamentale che diventa un modello ma un modello infinitamente superiore a tutti i nostri sì detti a Dio al momento in cui il Signore ci chiede un impegno particolare.

D. – E’ un anche un modo per affidarsi totalmente alle mani del Signore…

R. – Naturalmente, e quello che Maria ha fatto lo ha detto il primo istante ma lo ha confermato poi e lo vediamo quando ai piedi della Croce ha continuato a dire il suo sì, a giocare il suo ruolo di Madre non soltanto come Madre di Cristo, ma anche come Madre della Chiesa intera.

D. – Nel 2009 come vivere nel modo migliore la Solennità dell’Assunzione?

R. – A me piace pensare l’Assunzione come una festa dell’umanità e una festa del corpo umano; è la glorificazione del corpo, quindi io lo vedo come un messaggio, allo stesso tempo di gloria ma anche di purezza. Nella mercificazione del corpo, in tutti gli aspetti che ci sono, la umiliazione del corpo umano, ritorna una proposta di essenzialità e allo stesso tempo di pulizia. Maria come donna ideale che viene chiamata al Cielo nella totalità della sua umanità. Credo che sia un messaggio per ciascuno di noi per dire: il mio corpo, il nostro corpo ha una sua dignità da rispettare perché sia veramente degno di essere chiamato alla presenza di Dio.

radiovaticana

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: