Skip to content

Il demonio si confessa da P. Pio

25 settembre 2009

Intervistato da Diego Manetti, nel coraggioso volume L’ora di Satana. L’attacco del Male al mondo contemporaneo (Piemme 2009), Padre Livio Fanzaga, direttore di Radio Maria, ricorda un episodio accaduto a Padre Pio da Pietrelcina che un giorno si trovò a confessare un “penitente” molto strano. Inginocchiatosi, questo signore alto e molto distinto cominciò ad elencare una serie di peccati contro Dio, il prossimo, la morale: tutti aberranti. Di fronte alle osservazioni di Padre Pio, che ricordava la Parola di Dio e il Magistero della Chiesa, l’enigmatico penitente riusciva, con straordinaria abilità, a controbattere, cercando di svuotare di ogni malizia le sue azioni, tutte raccapriccianti, contro Dio, Gesù, la Madre di Dio, i santi, senza escludere azioni innominabili nel campo morale. A un certo punto, Padre Pio, perplesso, ebbe una luce interiore che gli suggerì di intimare al penitente, con tono imperioso, di dire: «Viva Gesù, viva Maria». Al solo sentire questi due nomi, soavissimi e potentissimi, il penitente sparì all’istante in un guizzo di fuoco, lasciando dietro di sé un insopportabile e irrespirabile fetore.

fonte: il timone

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: